Il senso di usarli come premio o punizione.

Regali Natale PJ magazine

Ricevere un giocattolo come dono dai genitori o per la magia di Babbo Natale fa vivere ai bambini un’esperienza rassicurante perché qualcuno li ha pensati, ha riconosciuto i loro desideri ed ha saputo esaudirli.

Partendo da questa considerazione non si può e non si dovrebbe usare il giocattolo come un ricatto, come qualcosa che si può guadagnare o smarrire, perché perderebbe la sua valenza di esperienza positiva.

Piuttosto proviamo a passare l’idea che ci si comporta bene perché si è gentili ed attenti con gli altri, che a scuola è interessante studiare e stare attenti perché imparare cose nuove ci permetterà di conoscere e da grande scegliere il lavoro che più ci soddisfa.

Questo è un modo per regalare loro affettività e competenze senza introdurli a rischi di futuri comportamenti consumistici creando dipendenza dagli oggetti.

Non mi resta che augurare a tutti un Buon Natale e tante sorprese da condividere!

A cura di

Dott.ssa Alessia Gemmo
Gruppo Melitòn

Gruppo Melitòn nasce dall’incontro di psicologi – psicoterapeuti che operano nei territori del Veneto, della Lombardia e dell’ Emilia Romagna.

www.gruppomeliton.it | info@gruppomeliton.it

TI E' PIACIUTO L'ARTICOLO? CONDIVIDILO
Share on Facebook0Tweet about this on TwitterShare on Google+0Pin on Pinterest0Share on LinkedIn5Share on Reddit0Share on StumbleUpon0Email this to someone