Giulia Segreti - PJ magazine

Giulia: Mi piace moltissimo “prestare” la mia voce al personaggio di Anastasia Steele di 50 sfumature perché, in alcuni momenti, è molto simile a me nella timidezza e nella sensualità’.

Giulia, le tue audioletture spopolano sul web, milioni di visualizzazioni. Com’è nata quest’idea?

Tutto è cominciato per passione. A tredici anni mi sono interessata al doppiaggio e tre anni fa ho iniziato a coniugare quest’ultima passione con i libri. Così sono nate le mie audioletture, un mix di recitazione, musica ed effetti sonori.

Poi, grazie all’incontro con il mio compagno di vita e di audioletture, Marco Cognigni, alias Barone Mark Kheel, sono diventate sempre più visualizzate.

La tua voce è davvero coinvolgente, sembri nata per il doppiaggio. Solo talento naturale o hai studiato, hai frequentato qualche corso specifico, di recitazione?

Ti ringrazio innanzitutto per i complimenti, mi fanno molto piacere. Ho iniziato da autodidatta, senza conoscere tecniche specifiche o aver frequentato corsi di recitazione.

Inizialmente, il mio punto a favore era che non avevo nessuna inflessione dialettale. Poi, ovvio, ho intrapreso diversi studi di doppiaggio, dizione, lettura interpretativa e teatro.

Ne ho ascoltate diverse, devo dire che sono realizzate molto bene. Oltre la voce, riproduci anche i suoni, spesso sono accompagnate da sottofondi musicali e da immagini…

Sì, spesso alcuni suoni li riproduciamo noi, per cercare di rendere il tutto più vero possibile: come i baci, le sculacciate ecc… altri invece sono presi dal web.

A quale personaggio ti è piaciuto donare la voce?

Mi piace moltissimo “prestare” la mia voce al personaggio di Anastasia Steele di 50 sfumature perché, in alcuni momenti, è molto simile a me nella timidezza e nella sensualità. Mi emoziona tantissimo poter viverla nel libro.

Ascoltando le audioletture della trilogia delle 50 sfumature, si percepisce un certo grado di complicità, divertimento e sensualità con il tuo partner. La voce di Christian è affidata a Barone Mark Kheel: come vi siete incontrati?

Molte delle letture di 50 Sfumature le registriamo a distanza ma, se capita… sìì, ci divertiamo molto! Anche perché ridiamo spesso dei nostri errori.

Come ci siamo conosciuti? Sul web cercavo una voce maschile per il ruolo di Jace Wayland per le letture di Shadowhunters.

Cosa ti colpisce in un libro? Come scegli gli estratti a cui donerai la tua voce?

Mi colpisce prima di tutto la copertina, poi la trama e le varie scene romantiche o sensuali. Alcuni estratti su commissione li scelgono le scrittrici, mentre il resto sempre io. Prediligo scene romantiche ma anche di azione.

Dai voce a ciò che scrivono gli altri. Hai mai pensato di scrivere un romanzo?

Sì, ci ho pensato e ho scritto su qualche foglietto delle scalette per varie trame. Mi piacerebbe molto. Intanto su wattpad sto scrivendo un finale alternativo della trilogia di 50 sfumature molto drammatico, per il momento ho realizzato 2 capitoli.

Avevo anche una piccola idea nel realizzare un libro “biografico” su di me e il mio compagno e su come è nata questa passione che poi ci ha unito. 

Giulia, ci racconti qualcosa di te. Nel tuo tempo libero cosa ami fare?

Oltre a occuparmi di YouTube e vari spettacoli teatrali, lavoro in una casa di riposo della mia città, Fermo, svolgendo il servizio civile nazionale. Mi occupo di regalare il mio sorriso e qualche emozione a tanti anziani.

Nel tempo libero, mi prendo cura dei miei piccoli animali: cane, tartaruga e coniglietto.

Fra dieci anni professionalmente come ti immagini? E come donna?

Dieci anni…oddio!! Spero che la mia passione diventi qualcosa di sempre più consistente. Però il mio progetto futuro è di poter vivere la mia storia d’amore a Milano con Marco. E se poi verrà qualche marmocchio… ben venga.

Remo Valitutto
Remo Valitutto è un poeta e scrittore, laureato in Scienze della Comunicazione presso l’Università degli Studi di Salerno.
Attualmente collabora per Blasting News Italia. Follia 2.0 (Sacco Arduino, luglio 2016) è il suo primo romanzo in formato cartaceo. Nel 2017 uscirà il secondo, La viziatrice.
TI E' PIACIUTO L'ARTICOLO? CONDIVIDILO
Share on Facebook0Tweet about this on TwitterShare on Google+2Pin on Pinterest0Share on LinkedIn10Share on Reddit0Share on StumbleUpon0Email this to someone