Con il termine di xantelasma palpebrale si intende un accumulo di grasso sottocutaneo localizzato alle palpebre, sia superiore che inferiore o al canto mediale dell’occhio, a volte sconfinante alla superficie laterale della radice del naso. Lo xantelasma fa parte della famiglia degli xantomi, e tra di essi ne è il più comune.

Xantelasma Palpebrale - PJ magazine

Generalmente compare in individui adulti, tuttavia può comparire anche in bambini o in giovani adulti, in questi casi è associato a iperlipidemie quali la ipercolesterolemia familiare o la disbetalipidemia familiare.

Lo xantelasma si presenta sotto forma di papule o placche molli, poligonali, di colore giallastro che puo virare al bianco o all’arancione. Sono asintomatici e normalmente non interferiscono sulla vista del paziente, in taluni casi, specialmente quando la localizzazione è sulla rima palpebrale possono dare disturbi nell’atto di chiusura dell’occhio.

Se non trattato, si potrà assistere ad una lenta ma inesorabile crescita dello stesso.

L’esatta patogenesi dello xantelasma non è conosciuta. E’ consigliabile una valutazione della colesterolemia, se aumentata si effettuerà lo screening per il tipo di iperlipidemia (IF o DF). Può essere il segno anche di altre patologie quali diabete e cirrosi epatica.

La cura è chirurgica e ne prevede la rimozione in toto, esistono varie tecniche e dispositivi a disposizione del Medico. Nei casi presentati è stato utilizzato un dispositivo ad arco voltaico che provoca una sublimazione del tessuto con cui viene a contatto, dispositivo alquanto versatile, che permette di lavorare in assoluta sicurezza in zone ad alta valenza estetica e funzionale.

La procedura è totalmente indolore, si inizia con la detersione della cute, quindi si effettua un’anestesia di superficie applicando una crema anestetica con bendaggio occlusivo per circa 30 minuti, nel caso non fosse sufficiente, si potrà infiltrare della lidocaina, quindi, previa disinfezione della parte si procederà alla rimozione.

Intervista al Dott. Ruggero Tagliabue

Dott. Ruggero Tagliabue - PJ magazine

 

Medico Chirurgo
Specialista in Odontostomatologia
Master in Medicina Estetica
Libero professionista in Cantù (CO)
Docente presso IAPEM ( Pioltello – MI)

Dott.ssa Agnese Cremaschi

Operation Manager with Data4NHS, Journalist for PJ Magazine to health and wellness, Freelance Entrepreneur, Medical Director – Blue Medical Center, Director of Health Services.